Yuriko Aizawa

Andare in basso

Yuriko Aizawa

Messaggio Da *Yoruichi* il Dom Set 23, 2012 4:55 pm

Nome: Yuriko

Cognome: Aizawa

Età: 19 (apparenti)


Aspetto: Yuriko è alta 1.65 circa e pesa 50kg. Ha un
fisico snello e atletico con un seno non troppo pronunciato. Ha un
tatuaggio a forma di farfalla a sinistra un po' al di sotto
dell'ombellico. Porta dei capelli blu scuro lunghi fino a metà schiena
sciolti, con un ciuffo che le ricopre parzialmente l'occhio sinistro, a
destra porta un fermaglio rosso. Ha degli occhi celesti molto chiari.
Non le piacciono le classiche divise shinigami, che trova alquanto
ingombranti. Infatti porta il sopra della divisa che lascia addome e
braccia scoperte con una scollatura non troppo grande, alla base ha una
fascia che lo rende aderente per non avere impacci durante il
combattimento. Al braccio destro ha una fascia che parte dal polso e
arriva al gomito, sotto vi è una bracciera di ferro, le serve per
difendersi nel caso non possa usare le wakizashi[1].
Al braccio sinistro invece ha un semplice polsino. Sotto ha dei
pantaloncini neri aderenti, la cintura è più lunga del normale, infatti i
lacci, dopo il nodo, raggiungono le ginocchia. Dietro la schiena,
attaccate alla cintura ha due wakizashi che formano una X[2]
Spoiler:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

in realtà ha gli occhi un po' più chiari, la frangetta più lunga e il fermaglietto a destra XD







News: Attualmente però Yuriko ha subito un cambiamento e possiede
sulla fronte lo stesso marchio che hanno le sue zanpakuto. Ha una
cicatrice obliqua al braccio sinistro (procurata nello scontro con
Orunitia Kazejin) che solca la parte inferiore di esso e risale sulla
parte superiore arrivando vicino al gomito.

Spoiler:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]








Inoltre porta al collo un ciondolo, è una pietra dove all'interno brilla
una luce viola, esso si materializza dopo esser stata posseduta dalla
propria zanpakuto e aver quasi ucciso il suo amico Toshiro.







Spoiler:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Carattere: Apparentemente una persona composta e molto
seria. In realtà è abbastanza timida anche se cerca di nasconderlo. Si
imbarazza facilmente soprattutto quando sta a contatto con persone che
non conosce, però le basta prender confidenza per dimostrarsi una
ragazza giocosa, simpatica con la battuta sempre pronta. Nonostante
questo è un tipetto molto orgoglioso, odia chiedere aiuto e vorrebbe
fare tutto da sola. Non sopporta perdere o dimostrarsi inferiore a
qualcuno. Esige il rispetto reciproco quando si rapporta con una persona
però adora provocare i propri avversari (e non solo) prendendoli in
giro. Le piace molto combattere.

Particolarità:Subisce una sorta di “mutazione” quando ha
cambiamenti di umore estremi. Gli occhi diventano dorati e le pupille
si restringono diventando sottili come quelle di un gatto, i capelli
iniziano ad avere sfumature violacee e i denti canini diventano più
pronunciati. Avviene tutto in modo graduale, partendo dagli occhi, poi i
denti e infine compaiono le sfumature. Succede soprattutto quando
combatte, prova estremo piacere e va in estasi tanto che non si riesce a
fermare da sola finchè non vince o viene ridotta allo stremo, il
cambiamento fisico comunque non comporta privilegi in combattimento e
non sa perchè avvenga.[3]

Storia:






Spoiler:
Yuriko non ricorda nulla della sua vita passata. Dopo la morte finì in una famiglia benestante. L'unico problema era l'uomo che la accolse in casa. Era una persona che amava impartire ordini a chiunque compresa lei, sebbene non ascoltasse una sola parola di quello che le veniva detto, poiché odiava esser comandata e la gente prepotente che si impone sugli altri non gli è mai andata a genio. La moglie dell'uomo invece, era davvero gentile con lei, era davvero come una madre, si chiamava Chiaki. Spesso veniva coperta dalla donna mentre usciva di nascosto di casa per gironzolare. Un giorno spinta dalla curiosità decise di uscire dal rukongai. Era davvero bella la Soul Society aveva paesaggi stupendi. Se non fosse che ogni tanto si potrebbe incontrare qualche hollow indesiderato.
Era un calmo pomeriggio, l'aria era tiepida si stava davvero bene. Mentre passeggiava rilassata nel bosco Yuriko sentii un urlo, inziò a correre in direzione della voce, quando arrivò vide un enorme mostro con una maschera bianca che stava per divorare una ragazzina. Non ci pensò nemmeno, si scagliò contro l'hollow, le venne istintivo mirare all'enorme maschera, non aveva armi se non le sue braccia e le sue gambe. Fece per tirare un pugno all'hollow ma l'enorme mostro mise la mano avanti bloccandolo, venne spinta e buttata a terra. Con sua grande sorpresa si accorse di essere atterrata sulle gambe senza problemi, senza subire danni, e la situazione cominciava a piacerle. Ritornò all'attacco, cercando nuovamente di colpire il mostro alla maschera.
Questa volta però non si fece fregare, quando l'hollow portò l'enorme mano al viso lei si aggrappò alla parte compresa tra indice e pollice, scavalcò e così ebbe via libera, poté colpire l'hollow con tutta la sua potenza, sferrò un pugno così forte che riuscì quasi a rompere la maschera del mostro. Il bestione indietreggiò emettendo strani versi probabilmente per il dolore. Yuriko non ebbe pietà, si scagliò nuovamente contro il mostro sofferente tirandogli un calcio che fece sbriciolare in mille pezzi l'enorme maschera e l'hollow sparì senza lasciare traccia. Sentiva dentro di se una sensazione di piacere e divertimento mai provata prima, stava bene, quasi voleva continuare e abbattere altri nemici. Cercò di tenere a bada “l'istinto” e si voltò verso la ragazzina. Accanto a lei vi era un ragazzo, con un kimono nero, lo guardò sospettosa, non si fidava non disse una parola ma dagli occhi si capì che era pronta ad attaccare in qualsiasi momento.

<<”wowo calma, sono un amico”>> disse il ragazzo portando le braccia avanti

“chi sei?” chiese Yuriko

<<”Mi chiamo Eijiro....Eijiro Hideyoshi, piacere”>>.

La ragazza continuò a far domande, non si fidava proprio

“cosa ci fai qui? E perchè hai quello strano kimono tutto nero?”

Eijiro cercò di parlare con un tono pacato e il più rassicurante possibile, si vedeva che la ragazza che aveva di fronte era tesa, non sembrava cattiva tuttavia

<<”sono uno shinigami, non dirmi che non ne hai mai visto uno!”>>

Yuriko si tranquillizzò improvvisamente e abbassò gli occhi, si era imbarazzata, non sapeva cosa fosse uno shinigami e il ragazzo continuava a fissarla.

<<”allora? Sai che ruolo abbiamo noi shinigami? Cosa siamo?”>>

Yuriko alzò gli occhi e iniziò a guardare alla sua destra

“no non lo so, non ne ho mai incontrato uno...almeno fino ad ora”

disse con le guance leggermente più rosee, Eijiro era un po' divertito da quella situazione

<<”che ne dici se andassimo a bere qualcosa in un posto un po' più tranquillo e dopo iniziassimo a cercare la famiglia di questa bella bambina?”>> disse il ragazzo sorridendo

“ok, come vuoi...”

Per tutto il tragitto Yuriko non disse una sola parola, toccò al ragazzo cercare di iniziare un discorso, il silenzio si faceva imbarazzante così si rivolse alla bambina

<<”allora piccola come ti chiami?”>>
<<”Aiko!”>> rispose la bimba sorridendo
<<”cosa ci facevi in un bosco pieno zeppo di pericoli? Se non fosse arrivata questa signorina quell'hollow ti avrebbe fatto del male!”>> la bambina abbassò lo sguardo e improvvisamente le diventarono gli occhi tristi
<<”mi avevano detto che in questo posto c'era un albero pieno pieno di mele buonissime”>>
Eijiro provò profonda tenerezza per la bambina. Quando furono quasi vicini alla locanda la bambina riconobbe il fratello che era preoccupatissimo, così lasciarono Aiko al sicuro e continuarono a camminare. I due giovani arrivarono alla locanda, Eijiro chiese del sakè, Yuriko invece non ordinò niente non le piaceva bere e in ogni caso non reggeva per niente l'alcool quindi pensò che era meglio evitare. Il ragazzo iniziò a parlarle

<<”se non sbaglio tu non ti sei ancora presentata, come ti chiami? Dove vivi? Insomma parlami un po' di te”>> Yuriko fece una smorfia di diffidenza

“perchè dovrei parlarti di me? Comunque dirti il mio nome mi sembra giusto, sono Yuriko Aizawa” la ragazza cercò di guardare in faccia il suo interlocutore ma con scarsi risultati

<<”giusto hai ragione non sono nessuno per chiederti queste cose, era giusto per conoscerti, sai non sei di molte parole...”>> non ricevette alcuna risposta <<”ok come non detto, sei timida però nel combattimento te la cavi, sei stata fortissima, magari potresti diventare anche tu shinigami in futuro...arriveresti lontano te lo leggo negli occhi.....ahh gli occhi a proposito sbaglio o prima li avevi gialli?? non sarò mica diventato pazzo??”>>

Yuriko spalancò gli occhi, era sorpresa da quella affermazione “i miei occhi? Gialli?? li ho sempre avuti azzurri, non è che ci vedi un po' male?” il ragazzo iniziò a ridere “hm? Cosa c'è da ridere? Dimmelo almeno rido un po' anche io!”

Eijiro la guardò divertito <<”sai sei più carina quando ti alteri! Dovresti arrabbiarti più spesso! Ahahaha”>>

come no....è andato lo sapevo che troppo sakè fa male, anche se si è shinigami! Tsk.

Passarono tutto il pomeriggio insieme, Eijiro in fondo era una bella persona, era simpatico e da parte sua Eijiro si era fatto un'ottima idea di Yuriko, dietro quella ragazza composta e silenziosa si nascondeva un tipetto tutto pepe, trovava piacevole la sua compagnia. Quando giunse la sera Yuriko dovette tornare a casa, Eijiro da gentiluomo la accompagnò.
Prima di lasciarla le fece una proposta

<<”ti andrebbe di allenarti con me? Te la cavi, sarebbe un peccato far marcire tale dote...non credi?”>>

“pensi che io possa reggere un allenamento e magari diventare più forte?”

<<”certamente! Basta impegnarsi!”>>

“se lo dici tu..”

Yuriko guardò il ragazzo un'ultima volta, poi si girò ed entrò in casa. Passò un bel po' di tempo, Yuriko trascorreva le giornate spensierata, aveva un nuovo amico ed era contenta, non se la prendeva nemmeno se suo “padre” la rimproverava, le interessava ancora meno di prima. Scoprì che aveva una specie di “dote” naturale, quando combatteva i suoi occhi diventavano dorati e le pupille si restringevano...diventavano come quelli di un gatto! Non capiva perchè, aveva ipotizzato che forse diventassero così perchè nel combattere provava estremo divertimento e piacere, forse era per quello, l'adrenalina le scorreva per tutto il corpo andava in estasi diventava incontrollabile, non c'era altra spiegazione, era nel suo dna lei era nata per combattere.
Era tutto perfetto, forse anche troppo....
Un giorno mentre Yuriko si dirigeva al luogo pattuito per gli allenamenti si trovò davanti uno spettacolo raccapricciante. Miriadi di semi-hollow circondavano Eijiro che era pieno di sangue e a fatica si reggeva in piedi, Yuriko corse subito ad aiutarlo. Iniziarono a battersi ma non ci fu niente da fare, erano troppi e i rinforzi tardavano ad arrivare. Uno dei tanti mostri stava per colpire Yuriko alle spalle, Eijiro si buttò per spostarla ma venne ferito in pieno petto. In quel momento arrivarono gli altri shinigami a sterminare i mostri. Yuriko si avvicinò al corpo di Eijiro, le lacrime stavano iniziando a scendere dagli occhi

<<”ehi ehi che fai? Piangi per me? Non fare la stupida, torna in te e ascolta...”>> Yuriko si asciugò le lacrime e cercò di trattenersi <<”bene così...ascolta...ormai come vedi non c'è più niente che si possa fare per salvarmi..è un miracolo che io sia ancora in grado di parlare...”>> parlava lentamente ed era affannato

“non sforzarti scemo” Eijiro sorrise

<<”hai già imparato tutto quello che c'era da imparare, sei pronta per iniziare la tua vita nel Seireitei quando vorrai, sono sicuro che andrai lontano....non sei costretta ma come ti dissi tempo fa...sarebbe...un... peccato....se....”>>

Eijiro non riuscì a finire la frase ma Yuriko sapeva cosa voleva dire...non pianse, lui non voleva, gli avrebbe fatto un torto non sarebbe stato giusto. Lo guardò un ultima volta...

“mi dispiace non essere stata abbastanza forte da poter difendere entrambi...sono debole diventerò più forte te lo prometto Eijiro Hideyoshi”

Prese in mano le Zanpakuto dell'amico, le aveva spiegato come funzionava il rapporto tra shinigami e Zanpakuto, lui non ne conosceva ancora il nome probabilmente neanche lei lo avrebbe mai conosciuto ma non le importava, prese le wakizashi, le rimise nel fodero, le incastrò alla fascia che teneva attorno alla vita e iniziò a sterminare i mostri come non aveva mai fatto, era furiosa quelle inutili bestie dovevano pagare per aver tolto la vita al suo migliore amico. Stava piovendo, sbaragliati i nemici si specchiò in una pozza, non era più lei, i capelli si erano leggermente colorati di viola, i suoi canini erano cresciuti e i suoi occhi come al solito erano felini

“ma cosa?...”

Dopo quel terribile giorno Yuriko non ebbe cambiamenti nel suo modo di fare, pensava spesso Eijiro e sapeva che lei doveva rimanere com'era sempre stata...lo doveva fare per lui. Non passò molto tempo che Yuriko decise di introdursi nel Seireitei per cominciare la sua nuova vita.

Classe: Shinigami

Rango: Shinigami Semplice della Seconda Gotei

Zanpakuto: Porta due wakizashi dietro la cintura, un'elsa
sporge a destra una a sinistra. Entrambe possiedono il fodero e l'elsa
nere come la pece e hanno dei disegni alla base della lama[4]che si prolungano per un quarto di essa, Yuriko non capice il motivo della loro esistenza ma li trova comunque “carini”.

Spoiler:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

sono entrambe identiche e hanno elsa, guardia e fodero totalmente neri







News:Attualmente i simboli sulle lame delle zanpakuto sono scomparsi, adesso sono delle normali wakizashi.

Inner World: L'inner World di Yuriko non è altro che una
sorta di foresta nella quale è perennemente notte. Il cielo è rosso e vi
si può chiaramente vedere una luna piena che prende le sfumature del
cielo diventando rossa anch'essa. Vi è infine un lago dentro il quale,
al centro, si trova una luce viola che non si sa ancora cosa sia

Spiriti Zanpakuto


Fūjin:
La prima volta che viene visto da Yuriko sembra avere le sembianze di
una donna, la seconda volta invece appare come una pantera nera, con gli
occhi verdi e uno strano simbolo sul petto. Subito dopo però si rivela
essere effettivamente una donna, la quale ha i capelli argentati, gli
occhi rosso scarlatto con le pupille sottili come quelle di un felino,
prosperosa con addosso un vestito nero sul quale è disegnato un dragone
bianco. Il simbolo che prima in forma felina aveva sul petto si trova
adesso sul braccio destro.
Le piace prendere in giro Yuriko, la provoca continuamente in modo più o
meno pesante ma in realtà sembra essersi affezionata alla ragazza tanto
da diventarne gelosa nei confronti di un suo amico stretto chiamato
Toshiro. Le piace combattere e per il bene di Yuriko sembra sia disposta
a prendere il controllo del corpo della ragazza parzialmente.









Spoiler:
Statistiche Spirito:

Parametri:
Livello: 04
ATK 45
DEF 26
HP 27
REI 0
VEL 56

Esperienza:
765,34 / 1000







[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Kurokami:
Esso si mostra un po' dopo, durante uno scontro nel quale Yuriko viene
totalmente manovrata dall'altro spirito. E' un enorme grifone con gli
occhi rossi, dal piumaggio nero con delle sfumature rosse sulle zampe,
sotto le ali e sulla punta della coda, possiede lo stesso simbolo che ha
l'altra zanpakuto sul petto.
Ha un carattere tranquillo e nonostante incuta timore fisicamente, è
molto gentile e premuroso verso Yuriko. Si fa sentire raramente, e al
contrario dell'altra, che non fa altro che stuzzicare, lui riesce quasi
sempre a far ragionare la propria shinigami e a darle buoni consigli.








Spoiler:
Statistiche Spirito:

Parametri:
Livello: 04
ATK 50
DEF 42
HP 26
REI 25
VEL 7







Esperienza:
765,34 / 1000

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Shikai: 3AP
Una volta avvenuto il rilascio parziale le zanpakuto si trasformano in
due lame nere di media grandezza e ricurve. La lama nella parte
inferiore si curva in più "rami" e ha degli intarsi "dorati". Una catena
alla quale esse sono attaccate avvolge la vita di Yuriko, ed è
allungabile a piacimento, ciò non comporta quindi un limite ed esse
possono essere usate un po' ad effetto "boomerang". (perdonate la
descrizione ma non saprei come altro descriverlo o.o'')

Spoiler:








(le lame sono poco più piccole ma disegnate così mi piacciono troppo *-*)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Bonus Shikai:

Yuriko rilasciando le sue zanpakuto acquisirà i seguenti bonus:

ATK + 4,8
DEF + 3,4
HP + 2,7
REI + 1,3
VEL + 3,2


Lo Shikai viene rilasciato al pronunciamento delle seguenti frasi:
Shinkuiro No Sora Wo Tatte Iru, Kurokami
Kaze Wo Shihai Shite Iru, Fūjin






Parametri:

Livello:11
ATK 18
DEF 15
HP 35 + 9 = 44 (Resilienza Fisica Liv. 3)
REI 15 + 3 = 18 (Concentrazione Spirituale Liv.1)
VEL 09


Talenti:

CONCENTRAZIONE SPIRITUALE 1° (+3 REI)

RESILIENZA FISICA 3° (+9 HP)

COMBATTENTE INCROLLABILE (2AP)







AP rimasti: 0

Kidou:

Sho – Lvl 0°







Spoiler:
Hadou Numero 01: Sho
Parola Chiave: (Urto, Distanza)
Lo sho non è altro che il principio basilare per tutti gli Hadou, appreso all'accademia come indispensabile, anche solo per poter passare l'esame del primo semestre.

REI - 2
ATK +1

KOTODAMA: "Maglio dell'acciaio più forte, soffio fatto di Vento! Affonda, colpisci, raggiungi il cuore umano! Hadou Numero 1, Sho!"

Hadou n°33: Soukatsui Lvl. 1

Spoiler:
Parola Chiave: (Energia, Sfera, Esplosione)
Altro classico Hadou insegnato ampiamente in Accademia. Come lo Shakkahou, può rivelarsi un'ottima arma in combattimento. Evocandola, nelle mani una potente sfera blu carica di energia si crea, e impatta contro l'avversario. Considerato molto più elegante del più rude ed esplosivo Shakkahou, è preferito dalla ragazze del Seiretei.

REI - 6
ATK + 3

KOTODAMA:" O Regnante! Tu che decidi la maschera di sangue e carne, il Creato, il Battito d'ali, il nome di ogni cosa! Verità e temperanza...graffia lievemente con le tue unghie il muro d'un sogno senza colpe! Hadou n°33: Soukatsui!"








Tecniche:

Shunpo - Lvl. 2
Spoiler:

Shunpo
Parola Chiave (Velocità, Movimento)
Tecnica di Movimento alla base di molte tecniche Shinigami. Consiste tramite l’uso del Reiatsu di eseguire uno o più passi ad una velocità fuori dall’ordinario, aprendo infinite possibilità d’utilizzo. Più alto l’allenamento con esso, più velocità e distanza vengono coperti con un singolo utilizzo.

- 8 REI
+ 4 VEL







Punti Esperienza:
Punti Acquisiti / Passaggio Livello
6030,69 / 6600

Resoconto scontri:
Yuriko vs. Aizel 128,52
Yuriko vs. Toshiro 51,67
Yuriko vs. Sayuri 168,00
Yuriko vs. Linemi 173,25
Angelo88 vs. Paol_inu 1 (ho ricevuto exp per aver fatto una comparsa °°)
Yuriko vs. Tenryu 364,5
Yuriko vs. Shoraku 363,37
Yuriko vs. Darticus 445,23
Yuriko vs. Toshiro 257,40
Yuriko vs. Kaiden 169,68
Yuriko vs. Misaki 164,64
Yuriko vs. Hana 214,20
Yuriko vs. Orunitia 435,64
Yuriko vs. Tenryu 518,29
Yuriko vs. Aizel 531,30

Resoconto Ruolate:

Ruolata in solitario per iniziare a reintegrare il pg 250
Ruolata in solitario per reintegrare definitivamente il pg 280
Ruolata in cui "gentilmente" Kuroyama Shisuke riporta la gattina a Yuriko 300
Ruolata in cui Yuriko scopre alcune parti del suo passato (e presente) e capisce come comportarsi 380

Quest:

Un Grave Fraintendimento 384,00

[1]: non comporta cambiamenti nei parametri

[2]: in pratica allo stesso modo in cui portano
le wakizashi i membri dell'Onmitsukido con la differenza che sono due e
formano una X, un'elsa sporge a destra una a sinistra.

[3]: I cambiamenti possono avvenire sia in
ruolate che in scontri, e non portano aumenti dei parametri o altro, se
crea casino levo tutto non c'è problema. [nota nella nota(lol)] Hirako comunque mi ha detto che va bene.

[4]: sono tribali e come al solito non portano vantaggi (lo so ho rotto con le note lol).
avatar
*Yoruichi*

Femminile
Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 22.09.12
Età : 25
Località : Ovunque e da nessuna parte... *sposta i capelli in modo fico*
Umore : >.>

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum