Blue Exorcist

Andare in basso

Blue Exorcist

Messaggio Da Kuroumi il Dom Set 23, 2012 11:20 am

Titolo: Blue Exorcist (Ao no Exorcist, 青の祓魔師)

Autore: Kazue Kato

Genere: Shonen, avventura, sovrannaturale

Numero di volumi: 8° in uscita in Italia, in prosecuzione

Pubblicato in Italia da: Planet Manga

Prezzo: 4,20


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Dal sito Planet Manga:
I demoni posso nascondersi ovunque, non abbassate mai la guardia. Essi dimorano in un mondo parallelo al nostro, ma sono in grado di giungere a noi possedendo qualsiasi cosa, ma soprattutto il nostro spirito. Rin ha sempre pensato che i demoni fossero solo leggende, opera della fantasia, ma ora sta per scoprire quanto in realtà siano concreti, perché proprio lui, anche se ne è ancora all’oscuro, proprio lui, è il figlio di Satana. E quando il genitore lo reclamerà uccidendo una persona a lui molto cara, Rin deciderà di usare i suoi poteri, le fiamme azzurre, per diventare un esorcista! Nel luogo dell’addestramento lo attendono molte prove, buoni amici, ma anche potenziali nemici, perché essere il figlio del diavolo rende bersagli di molte attenzioni, e non certo benevole…

Opinione personale:

Questo è uno shonen manga (scuderia Jump) che consiglio di prendere in considerazione come manga da leggere per chi ama il genere. A parte l'argomento, che come sapete mi piace perché come sapete tutto ciò che può avere un minimo contatto con l'horror mi interessa (a parte lo splatter, che qui non c'è), lo trovo un manga molto carino.
Presumo durerà parecchio. Non confondetelo con l'anime, perché da un certo punto in poi l'anime è stato prodotto senza seguire la trama del manga, che introduce argomenti, personaggi ed eventi molto diversi e più legati all'immaginario religioso e culturale giapponese.

I punti di forza:
- Disegno: chiaro e ben curato, espressivo e con alcune tavole spettacolari.
- Caratterizzazione dei personaggi: spiccata e ben fatta, fin dalle prime scene. Sia psicologicamente che graficamente.

I punti di debolezza:
- Ci sono alcuni cliché, a partire dll'idea stessa del mezzo demone buono, ma ovviamente è uno shonen, ed ha le sue regole.
- Vengono presentati molti personaggi tutti insieme, e ci può essere un po' di confusione.

Nel complesso posso dire che è molto carino, e che vale la pena provare a leggerlo.
avatar
Kuroumi

Femminile
Messaggi : 315
Data d'iscrizione : 21.09.12
Età : 43
Località : Roanapur
Umore : Nuvoloso

Vedi il profilo dell'utente http://mondodigaia.altervista.org/index.html

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum