Akira Miyazaki

Andare in basso

Akira Miyazaki

Messaggio Da Hasu No Hana il Dom Set 23, 2012 3:15 pm

Personaggio


Nome
Akira Miyazaki

Età
18 anni apparenti (età effettiva indefinita)

Aspetto
Akira è un ragazzo di 1.80, fisico nè particolarmente snello, nè sovrappeso, sostiene di pesare 55 kg anche se ne pesa 60. Ha i capelli di un biondo scuro, quasi castani, che tiene corti; Nella parte destra della testa, però, cura una treccia molto sottile di un bianco candido che è solito tenere intorno al collo. Quando combatte la libera alle attenzioni del vento che la fanno sembrare parte integrante delle nuvole più alte nel cielo. Gli occhi sono Verdi, come la speranza, ma d'inverno diventano dello stesso colore della treccia e in questa stagione non è solito farsi vivo poichè teme dell'opinione che gli altri potrebbero avere su di lui vedendolo con quello sguardo di ghiaccio. Ha delle sopracciglia inarcate verso il basso, che gli danno un'aria da duro e da cerca-guai. Le odia. Ha un naso greco e la bocca è rossa con labbra sottili. Ha una cicatrice che parte dal collo e gli arriva fin giù sotto l'ascella, seguendo la linea della scapola sinistra che la camuffa alla vista altrui. Porta un orecchino di cristallo che sembra contenga un pezzettino di carta minuscolo e appallottolato a cui Akira tiene molto.

Spoiler:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
La treccia dovrebbe essere più lunga ...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
si ringrazia .:Aizel:. per quest'ultimo disegno e per la prima immagine

Carattere
Akira è un ragazzo misterioso. E' molto schivo e non accetta qualcuno con facilità come proprio amico. Tuttavia, se riuscite a entrarci in confidenza, avete guadagnato un prezioso alleato. Ha una forte sensiblilità e riesce a cogliere gli stati d'animo delle persone guardandole negli occhi. Spesso si diverte a guardare i passanti e a fare ipotesi sulla loro vita e sul loro passato guardandone solo i gesti o le abitudini. Inoltre è un appassionato di lettura tanto che lo si vede quasi sempre immerso nella lettura di un libro di qualsiasi genere. Gli piacciono molto le citazioni e porta sempre con se un libretto dove se ne appunta qualcuna da usare nelle più svariate occasioni. Ha un forte senso della giustizia ed è ligio alle regole. Durante i combattimenti è rispettoso del proprio avversario e una volta sconfitto l'avversario è solito dire: "La vita è come un fiore: ti accorgi di esistere solo quando perdi i primi petali" e lascia un fiore sopra il corpo del nemico sconfitto.Non sopporta chi gioca sporco o tradisce i propri compagni. L'obiettivo di Akira è di diventare il più forte possibile per uccidere l'Hollow-serpente che ha ucciso sia la sua famiglia sia una sua amica d'infanzia. Il giorno che lo incontrerà si è ripromesso di non avere pietà.

Storia del Personaggio
La storia di Akira inizia sulla Terra. Era un ragazzo delle superiori, vicepresidente del comitato studentesco della propria scuola e alunno con pieni voti in tutte le materie.Era felice della sua vita, sognava di fare lo psicologo per aiutare gli altri a risolvere i propri dilemmi. Gli era sempre piaciuto ipotizzare storie dietro alle persone che incontrava nell'autobus, perfetti sconosciuti che diventavano protagonisti di romanzi o storie drammatiche. Per Akira la Morte era solo una parola. Finchè non arrivò la notte del 19-11-????...La sua famiglia fu trucidata da un Hollow dalle forme di serpente che non appena sentì l'arrivo di uno shinigami ritornò nell'Hueco Mundo. Fu uno Shinigami a trovare Akira ormai spirito e in preda al panico per la fine del suo mondo. Shunsuy lo salvò dal destino di diventare hollow spedendolo nella Soul Society. Svegliatosi qui, Akira passò 5 giorni e 5 notti da solo in una casetta diroccata ne distretto Sud-Ovest del Rukongai, rimuginanando al cosa avrebbe potuto fare per salvare la propria famiglia. Il 6o giorno, nel Rukongai vi era agitazione poichè un gruppo di ladri continuava a importunare i cittadini del Distretto Nord-Ovest e Sud-Ovest; erano intervenuti anche alcuni shinigami per mettere un termine agli atti vandalici ma senza successo. Quel giorno Akira fu chiamato in causa per proteggere una ragazza: Kazumi. Kazumi era inseguita dalla banda di ladri perchè aveva scoperto il loro covo durante una passeggiata e la stavano braccando con lo scopo di ucciderla. Akira decise di proteggere la ragazza a costo della vita poichè in lei vedeva il ritratto della sorella Shizune, morta per mano dell'Hollow. I banditi, 5 in tutto, trovarono i due e ferirono gravemente Akira che però continuò ad opporsi a loro allo strenuo delle sue forze. Ebbero la meglio su di lui, ma in ultimo tentativo disperato, egli sprigionò la sua onda di reiatsu che uccise uno dei banditi. Gli shinigami accorsero in loro aiuto avendo sentito rumore. Essi guarirono Akira che, ristabilitosi, divenne amico di Kazumi. I due erano inseparabil ed insieme a loro vi erano anche Gonshiro e Isoruko, amici di Kazumi. Akira sentiva finalmente di aver ritrovato stabilità e una famiglia e che finalmente poteva sentirsi nuovamente a casa. Ma anche Kazumi riuscì a liberare l'onda di reiatsu, e in presenza di uno shinigami. Inutile a dirsi, Kazumi entrò in Accademia, lasciando Akira con Gon e Isoruko. La ragazza pregò Akira di entrare con lei in Accademia ma lui sosteneva che non voleva arruolarsi per paura di incontrare di nuovo l'Hollow-serpente e pregò Kazumi di non entrare neanche lei in quel pericoloso mondo per paura di perderla... Ma Kazumi era troppo promettente e le fu imposto di arruolarsi. Passarono gli anni, e Akira non ebbe più notizie di Kazumi... Un giorno però alla sua casa bussarono alla sua porta tre shinigami. Sorpreso Akira si scervellò sul motivo della visita ma dopo aver visto le loro facce, capì... Kazumi era morta per mano di un hollow... a forma di serpente... In punto di morte, Kazumi pregò i sui compagni di consegnare un biglietto ad un suo amico nel Rukongai e di portarlo nel Seiterei.
Divenuto Shinigami, anche dopo l'Accademia, Akira continuò ad allenarsi per espandere la propria reiatsu e per raggiungere lo shikai e poi il bankai... Tutto solo pensando ad una persona a lui cara... nell 8a squadra, raccolse successi uno dopo l'altro, imponendosi come 4o seggio. Infine gli fu affidata una missione dal Capitano stesso: L'uccisione di un Hollw nei pressi della città di Nakano. Fu solo dopo essere arrivato sulla Terra che Akira scoprì che quell'Hollow era quello che aveva sempre agognato di sfidare... Cercò vendetta ma fu tutto inutile: l'hollow-serpente era ormai un adjucas e non poteva fare niente per sconfiggerlo... l'hollow decise di risparmiare l'anima del ragazzo per motivi ignoti. Dopo 3 giorni dallo scontro, Akira si svegliò nel dormitorio dell'8a compagnia e l'unica cosa che ricordava di se era il suo nome. Nient'altro. L'unica traccia del suo passato era un biglietto nella sua tasca con una strana scritta:
Spoiler:
K A
Che sia una specie di acronimo???


Sezione Seiterei


Classe
Shinigami

Rango
Allievo dell'Accademia Shinigami

Parametri:
Livello:2
ATK: 12
DEF: 10
HP: 40
REI: 16---> +3 (Concentrazione spirituale lvl.1) = 19
VEL: 05



Zampakuto
Akira possiede una Zampakuto che appare come una preziosa katana dal manico bianco, come la treccia di colui che la impugna. La lama è finemente curata ed è tagliente come gli artigli di un'aquila. D'inverno, si colora completamente di bianco.
Spoiler:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]


Inner World

Shikai: /// [bloccato]
Bankai: /// [bloccato]


Talenti
Concentrazione spirituale Lvl.1 (Costo= AP 1)---> +3 REI

AP
AP disponibili=1
09-09-12 = Spesa AP 1 per Concentrazione Spirituale (Lvl.1)


Kidou
Hadou n. 1: Sho lv.0 [0 AP]
Spoiler:
Hadou n.01: Sho lvl 0 [-2 REI, +1 ATK]
Parola chhiave: (Urto, Distanza)

EFFETTO: Aumento ATK: +1

Spoiler:
KOTODAMA: Maglio dell'acciaio più forte, soffio fatto di vento! Affonda, colpisci, raggingi il cuore umano! Hadou Numero 1, Sho !

Punti Esperienza
0/300

Scontri
///


Role
Role in solitaria del 09-09-12 = 100 Exp.
avatar
Hasu No Hana

Maschile
Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 23.09.12
Età : 21
Località : genova

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum